Sezione Voci Bianche

 

La sezione Voci Bianche dell'Associazione Musicale Gruppo Vocale Novecento nasce nel 2010 ma è solo nell'Ottobre 2016 che si affaccia ufficialmente sulla scena musicale giovanile, trovando pieno slancio e nuova adesione.

Si è, infatti, osservata una rilevante evoluzione nel corso degli anni; agli inizi si era riscontrata qualche difficoltà dal momento che non sembrava riscuotere l'interesse dei bambini delle zone limitrofe, spesso maggiormente attirati da attività sportive. Anno dopo anno, invece, con sempre maggiore impegno e grazie ad una mirata pubblicità, si è finalmente riusciti ad allargare le fila e a costituire un gruppo numeroso, solido, assiduo e motivato che dia così continuità al progetto dell'Associazione.

È per questo motivo, dunque, che si fa risalire allo scorso Ottobre la rinascita della sezione Voci Bianche, sottolineando che molti dei bambini ora presenti sono, dunque, nuovi membri; altri, invece, sono oramai decani del gruppo, presenti dagli inizi.

L'organico, ad ora, consta di circa una ventina di bambini e bambine, di età compresa tra i 6 e i 13 anni. I livelli di scuola coinvolti sono, pertanto, la scuola elementare e la scuola media. Un'attenzione particolare sta venendo accordata anche alla fascia giovanile, con un focus sulle scuole superiori e sui ragazzi di età superiore ai 13 anni, considerando che, qualora le adesioni lo permettessero, vi è l'interesse e la volontà di ampliare ulteriormente il progetto con la costituzione di una sezione giovanile.

Il repertorio affrontato è costituito da materiale musicale creato appositamente per Voci Bianche, in modo tale da avvicinare i bambini al mondo della musica e allo studio del canto corale ma con professionalità e serietà, secondo le loro possibilità in essere e compatibilmente con le caratteristiche vocali della loro età, dando loro la giusta impostazione.

Questo importante compito, che è una vera e propria responsabilità, è affidato al direttore della sezione Voci Bianche che, dallo scorso Ottobre, è il M° Rosalina Bressan.

Avvicinatasi giovanissima al mondo della musica, si è formata presso il Conservatorio F. E. Dall'Abaco di Verona, diplomandosi in Canto Artistico e seguendo corsi di direzione corale e di accompagnamento pianistico, sotto la guida di docenti come l'illustre Mario Lanaro. Ha ulteriormente collaborato con il Conservatorio di Verona come docente di canto corale delle voci bianche e nel corso di propedeutica pianistica. La sua vita musicale prosegue parallelamente nell'attività concertistica e didattica. Attualmente è direttrice della Cappella Vocale della Basilica di San Giorgio in Braida e del coro Maris Stella di San Gregorio di Veronella. Insegna canto corale in vari progetti nella scuola primaria, insegna canto solistico, lirico e moderno, in varie scuole civiche musicali e collabora con l’insieme vocale Umberto Zeni di Vicenza, dedicandosi alla musica contemporanea.

L'attività della sezione Voci Bianche al momento è data dall'esecuzione di concerti nelle zone limitrofe ma non mancano le esperienze fuori porta, come l'invito ricevuto per un concerto a Cesena risalente all'Aprile 2016.

Essendo sezione dell'Associazione Musicale Gruppo Vocale Novecento ed essendo questa stessa dedita al canto corale nelle forme più alte e nei contesti più illustri, il desiderio è che il cammino di questa compagine sia profondo, stimolante ed arricchente, motivo di sempre maggiore crescita musicale e personale, ricordando che la musica è cultura e che un coro è prima ancora un gruppo in cui imparare la socialità. Lo stesso M° Claudio Abbado definiva il canto corale, “la forma più immediata del fare musica insieme (…) e l'espressione più valida di ciò che sta alla base della società: la conoscenza e il rispetto per il prossimo, attraverso l'ascolto reciproco e la generosità nel mettere le proprie risorse migliori a servizio degli altri”.